AZIONE CATTOLICA PARROCCHIALE

GLI ESORDI

Il 19 marzo 1903 gli uomini si riunirono sotto il nome di “Società Operaia Cattolica”.
Nel 1932 entrarono a far parte dell'Azione Cattolica.
Dopo il 1933 le donne e la gioventù femminile ebbero il proprio movimento di Apostolato.
La sede di raduno era la chiesa di s. Caterina, ora demolita.

La GIAC pietrese fu fondata nell'80°, il 4 gennaio 1948 grazie all'entusiasmo di quattro giovani che avevano partecipato al Congresso a Bologna e alle Celebrazioni a Roma.
L'associazione “Giorgio Dovo” ebbe subito 84 soci e fu primo presidente Salvatore Caltavituro.

La fiamma passò ben presto alla Gioventù Femminile che il 16 maggio 1948 fondò l'associazione “Maria Goretti” con 98 socie guidate dalla presidente Rosa Borro.

Il 18 settembre 1948 la fiaccola dell'Apostolato è presa dalle Donne riunite nel gruppo “Santa Rita”, in numero di 95 socie, sotto la presidenza di Eugenia Spotorno Bracco.

Nello stesso anno prese rinnovato vigore l'Unione Uomini con presidente Gaetano Grosso e nasce la prima Giunta Parrocchiale di Azione Cattolica per una pastorale organica nella Comunità Ecclesiale: primo presidente fu Salvatore Caltavituro per dieci anni, quando assunse l'incarico diocesano e lasciò il posto a Damiano Valle.

Le feste annuali furono per molti anni: l'inaugurazione dell'anno sociale nella Festa di Cristo Re e la Festa del Tesseramento nella seconda Domenica di Gennaio (allora Festa della Sacra Famiglia)

Molti membri dell'Azione Cattolica pietrese hanno fatto parte del Centro Diocesano, fra tutti:
Donatello Del Monte per il GIAC ed Eugenia Spotorno Bracco per l'UDACI.

Possiamo trovare la storia dell'Azione Cattolica parrocchiale nei bollettini parrocchiali.


L’ultima assemblea Parrocchiale si è svolta nell’ottobre 2019. E’ stata eletta Presidente Parrocchiale Elisabetta Mazziotti. I responsabili per il settore adulti sono Caterina Pittaluga e Gianguglielmo Bergamaschi, per i giovani Luca Maglio (che fa parte anche del Consiglio diocesano e ricopre il ruolo di vicepresidente giovani in diocesi) e Francesco Canepa, per l’ACR Gabriele Orsi (anche membro dell’equipe ACR diocesana) e Patrizia Semic.
Attualmente l’associazione conta una sessantina di aderenti appartenenti a tutti i settori. Gli adulti si incontrano a cadenza mensile, i giovanissimi tutte le settimane, i ragazzi dell’ACR medie ogni sabato mattina. I giovani della parrocchia, da quest’anno, si incontrano una volta ogni due settimane insieme ai giovani della parrocchia San Pio X di Loano.
Molti aderenti partecipano anche alle iniziative diocesane di settore o unitarie.
Tutti gli incontri e le iniziative organizzate dall’Azione Cattolica sono aperti a tutti.

NOVITÀ – EVENTI RECENTI


EVENTI DELL’ANNO

AZIONE CATTOLICA ADULTI

SEZIONE IN COSTRUZIONE

Dati e Notizie

AZIONE CATTOLICA GIOVANI

Il gruppo giovani della parrocchia San Nicolò è nato a seguito di una richiesta da parte degli stessi ragazzi, i quali, già svolgendo gli incarichi di educatori per i bambini e i ragazzi, hanno ravvisato la necessità di avere un luogo di confronto e di crescita personale e comunitaria.
I primi incontri si sono svolti a partire dal febbraio del 2020 e sono continuati online anche nel periodo della chiusura a seguito della pandemia.
A partire dall’inizio dell’anno pastorale corrente il gruppo è diventato interparrocchiale e sono stati coinvolti i ragazzi della parrocchia San Pio X di Loano.

Cosa vuol dire far parte del gruppo giovani?
Significa innanzitutto far parte di un gruppo di ragazze e ragazzi che nella società frettolosa di oggi vogliono trovare il tempo per condividere il loro rapporto con Dio e con il Mondo; significa avere la possibilità di conoscere meglio la propria fede; significa poter avere l’occasione di comprendere meglio il cammino che Dio ha pensato per ciascuno; significa poter parlare con la massima libertà di tutto ciò che è attuale senza paura di essere giudicati; significa stare insieme agli amici (vecchi e nuovi) non solo per pregare insieme ma anche per trascorrere momenti di sano divertimento che accrescono in tutti la gioia di essere cristiani.

Il gruppo segue il percorso offerto dall’Azione Cattolica Italiana ma è aperto a tutti, a prescindere dall’adesione o meno all’associazione.
Gli educatori e tutti i membri del gruppo accettano con gioia tutti coloro che vogliono accogliere la proposta.

Articolo pubblicato su "Avvenire" del 14/02/2021 >>

 

Dati e Notizie

 

AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

(A.C.R.)

SEZIONE IN COSTRUZIONE

 

Dati e Notizie

Breve presentazione redatta da Gabriele Orsi
L'Eco di Pietra
ECO DI PIETRA - Organo di comunicazione dell'ACR

AZIONE CATTOLICA GIOVANISSIMI

  

SEZIONE IN COSTRUZIONE

Dati e Notizie