MINORI CORONAVIRUS E WEB

 

 

Secondo l’UNICEF e i suoi partner, milioni di bambini sono esposti a crescenti pericoli dato che le loro vite si svolgono sempre di più online a causa del lockdown per la pandemia di COVID-19.
«Più di 1,5 miliardi di bambini e giovani sono stati colpiti dalla chiusura delle scuole nel mondo. Molti di questi studenti frequentano lezioni e socializzano maggiormente online. Passare più tempo su piattaforme digitali può renderli vulnerabili a sfruttamento sessuale e adescamento online, mentre i predatori del web cercano di sfruttare la pandemia di COVID-19.

 

Leggi l'articolo >>

 

Come comtributo nel rispondere a questa emergenza l' Associazione Genitori Scuole Cattoliche (www.agesc.it)-provinciale di Genova organizza quattro conferenze via zoom dal titolo:
"MINORI CORONAVIRUS E WEB : pericoli della Rete”

 

AGENDA CONFERENZE
Don Fortunato di Noto (Osservatorio nazionale su infanzia e adolescenza)
"Pedopornografia ed internet: strategia di intervento "
22 aprile 2021 ore 21

Prof. Marco Brusati (Università Pontificia Salesiana)
"Quello che (a)i figli non dicono: cosa cantano gli idoli musicali della rete "
7 maggio 2021 ore 21

Dott. Mauro BERTI (Ispettore della Polizia di Stato)
Dr.ssa Serena VALORZI, Psicologa e Psicoterapeuta
"Cyberbullismo, gaming,sexting etc: aspetti psicologici e aspetti tecnologici"
21 maggio 2021 ore 21

Dott.Ing Luigi Roggerone (Vice Pres.nazionale Teenstar
"Corso efficace per l'affettività e sessualita':un aiuto per genitori e scuola"
4 giugno 2021 ore 21

Genitori ed insegnanti delle scuole cattoliche paritarie potranno partecipare gratuitamente agli incontri collegandosi via zoom all’ ID sotto indicato :
https://us02web.zoom.us/j/83600110043?pwd=ZEYra1Rxc1dNUWo2bmtFR2xLNWN6dz09
ID riunione: 836 0011 0043
Passcode:   220459
L' AGeSC Liguria ringrazia pubblicamente il Comune di Genova ed il Comune di Rapallo per ave r concesso il patrocinio all' evento.
L'Associazione genitori Scuole Cattoliche è riconosciuta dalla Conferenza Episcopale Italiana (CEI) e dal Ministero della Pubblica Istruzione ed e' membro permanente del Fonags.

CONDIVIDI SU