Attività del MASCI

postato in: ARCHIVIO 2021, MASCI | 0

 

GLI ADULTI SCOUT DEL  MASCI "FORMICHINE" DI PIETRA LIGURE

E' ormai un anno che i frequentatori abituali di Pietrantico non vedono più il “banchetto” di vestiti e libri situato in Via Matteotti, sotto la sacrestia della Basilica. Il COVID ha fermato anche questa  attività degli A.S. del MASCI. Ma non per questo ha bloccato le loro molteplici  iniziative.

Infatti  come le formichine della favola, oltre ad aver posto le basi per poter essere pronti in  imprevisti momenti di necessità, pur senza il “banchetto” hanno  continuato a raccogliere “briciole” attorno, “offrendo” per mezzo di Internet, oggetti, vestiti in ottimo stato e libri donati da conoscenti.  Hanno inoltre ricevuto offerte da privati e da gruppi che conoscono la loro serietà e il loro impegno. Infine e non per questo da ultimo, il Parroco Don Giancarlo  ha “girato” loro parte delle offerte caritative dei parrocchiani.

Così hanno continuato ad operare mensilmente, come scritto su questo sito,  distribuendo alimenti  e buoni acquisto e pagando bollette alle famiglie di  bisognosi.

Inoltre guardandosi attorno hanno scoperto che …

- L’Associazione ADSO, che si prende a cura dei ragazzi DOWN, aveva bisogno di attrezzi per permettere ai suoi giovani di coltivare il “loro” orto nella “loro” casa e il MASCI, con la collaborazione del Gruppo Val Maremola, ha contribuito all’acquisto degli stessi.

- La Parrocchia per poter distribuire gli alimenti in un ambiente decoroso doveva ristrutturare un locale. L’apporto del MASCI è stato determinante per realizzare questa opera.

- L’amministrazione comunale di Pietra Ligure ha lanciato l’iniziativa  la "bolletta sospesa" e il MASCI che da sempre crede nella collaborazione tra il volontariato e le istituzioni pubbliche, immediatamente ha contribuito generosamente per ampliare i fondi da mettere a disposizione di chi più ha bisogno.

Le “formichine” del  MASCI con l’aiuto di tutti continueranno ad operare sul territorio.